l'autoscuola

L’Autoscuola Mediterranea è nata nel 1985 da un’idea di Francesco Bascianelli, con l’intento di offrire a tutti gli automobilisti e futuri automobilisti, un servizio completo: si va infatti dai corsi per il conseguimento di tutti i tipi di patente, dalle patenti nautiche, alle revisioni , ai rinnovi patente.
Con l’aumentare della domanda e dei servizi, l’Autoscuola si è spostata, nel 2003, nei locali a fianco, con due aule per le teorie, un’aula per le patenti nautiche, un ufficio per le pratiche di agenzia, e il salone di ingresso con annessa la sala informatica con sedici PC per l’addestramento degli allievi agli esami di teoria.

Attualmente l’Autoscuola Mediterranea è diretta da Francesco Bascianelli, affiancato dalla figlia Giulia. L o staff è completato da Ezio e Federico, insegnanti di teoria e istruttori di guida per tutti i tipi di patente; da Antonio, istruttore di guida sia per le patenti B che per le C – D – E; da Fulvia che si occupa della gestione della scuola guida e del ricevimento del pubblico, e infine da Genny che si occupa soprattutto dell’Agenzia di consulenza e pratiche Auto e Nautiche.

 

Presso L’Autoscuola Mediterranea l’utente della strada e del mare può trovare tutti i servizi necessari: dal pagamento del bollo, al passaggio di proprietà, pratiche per l’importazione ed esportazione dei veicoli e delle imbarcazioni, collaudi e revisioni, oltre naturalmente a tutti i corsi per il conseguimento di tutti i tipi di patente.

L’Autoscuola Mediterranea può vantare di essere stata la prima in Italia, nel 1991, a dotarsi delle attrezzature informatiche per l’addestramento all’esame di teoria. Oggi gli allievi, otre ad avere a disposizione sedici computer in Autoscuola, possono anche addestrarsi a casa, e tramite un collegamento Internet, essere tenuti sotto controllo dagli insegnanti in Autoscuola.
L’Autoscuola è inoltre tra le prime a livello nazionale ad aver attivato i corsi CQC, necessari per svolgere l’attività di autista professionista sia per il trasporto persone che merci.

 

Il parco veicoli per scuola guida è composto da :

  • tre Cinquecento;
  • una Suzuky Shift;
  • una Citroën Pluriel;
  • tre motocicli: BETA URBAN per la Pat. A1 e A2 con le marce, GILERA RUNNER per la Pat. A1 e A2 con cambio automatico, e da una KAWASAKY 650 per la Pat. A3.;
  • un autocarro IVECO 160 con rimorchio per la Pat. C e CE e De;
  • un Autobus MERCEDES per la pat. D.

L’ultima novità, e anche questo è un primato a livello nazionale: l’Autoscuola dispone di un’autovettura con cambio automatico e tutti gli adattamenti necessari per far conseguire la Pat. BS ai portatori di Handicap.